sitemap


 
questo blog è fermo, per passaggio a nuova veste grafica all'indirizzo http://www.gradiniemappe.com/ (26/03/2015)

linux ed onlus

mercoledì 7 marzo 2012

E' meglio usare prodotti gratis (in apparenza, in realta' pagati non direttamente) o a pagamento? In Germania nelle amministrazioni pubbliche nel 2000 si e' tentato di lasciare il software a pagamento, Windows, per un software gratuito, Linux, nel tentativo di risparmiare. Ma dopo 10 anni ecco il ritorno a Windows, perche' Linux e' considerato troppo complicato e per le spese necessarie per farlo funzionare, con un chiaro messaggio di fondo: quello che si paga e' meglio di quello che non si paga


i due modi di intendere il lavoro: essere pagati o meno. In realta' non esiste il non essere pagati, che e' da intendere come essere pagati in altra maniera, non direttamente.

Secondo il Ministero degli Esteri tedesco quella di abbandonare Linux e il software open source per ritornare all’adozione di Windows nella propria infrastruttura IT è una scelta obbligata. Alla base di questa decisione ci sarebbe il fatto che Linux e Co. sono considerati dagli utenti troppo complicati da usare e gestire, anzi avrebbero creato tutta una serie di grattacapi e problemi all’amministrazione facendo lievitare i costi di supporto.
Il risparmio nell’acquisto di licenze di Windows derivato dall’uso di sistemi e software open source è stato così praticamente reso vano dalla necessità di far sviluppare driver specifici, gestire i sistemi, ecc. Pertanto, dal 2012 nella dotazione standard dei PC del Ministero degli Esteri della Germania ci saranno Windows 7 e Office 2010, mentre la “riconversione” da Linux a Windows verrà ultimata entro il 2014. http://news.wintricks.it/web/patch-prodotti-microsoft/33983/germania-basta-linux-meglio-windows/



il popolo dei pc ha scelto: e' meglio il software a pagamento. Funziona meglio e non e' detto che costi meno, anzi forse facendo il conto di tutte le spese costa anche di piu'

per il popolo delle onlus invece il rapporto e' inverso: gratis e' la parola d'ordine che si trova praticamente ovunque. E' tutto gratis: mense, docce, vestiti. Anche gli operatori lavorano a gratis. O almeno e' quello che raccontano in giro


 post 395   
         

lopen-source-costa-meno-secondo-la-germania-no/
...
...
.........
.........

0 commenti:

Posta un commento